La pulizia dei condizionatori: una priorità

La corretta pulizia dei filtri dei condizionatori (o climatizzatori) è uno di quei gesti che contribuiscono in maniera diretta all’efficienza del dispositivo stesso di climatizzazione.

Grazie all’adeguata pulizia dei filtri del climatizzatore si ha la certezza della qualità dell’aria che si respira in un ambiente chiuso.

La pulizia dei filtri oltre a garantire la salubrità dell’aria emessa dall’unità interna ed evitare la formazione di cattivi odori, contribuisce anche ad evitare spiacevoli reazioni di tipo allergico nei soggetti particolarmente sensibili a certi microrganismi o particelle presenti nell’aria nebulizzata dal condizionatore, evitando così batteri dannosi tipo la legionella.

Una corretta pulizia dei filtri del climatizzatore, effettuata con regolarità, assicurerà il massimo comfort nell’ambiente e la salubrità dell’aria emessa.

Ecco come effettuare la manutenzione del condizionatore

La manutenzione del condizionatore è un’operazione che andrebbe effettuata in maniera periodica, quanto meno una volta all’anno, preferibilmente nella stagione primaverile prima dei mesi caldi, dove andrà poi utilizzato.

Non ci sono obblighi di leggi, come nel caso delle caldaie, ma la pulizia dei filtri dei climatizzatori porta più vantaggi che svantaggi.

Pulire i filtri del proprio condizionatore rappresenta un’operazione molto semplice e che richiede davvero pochi minuti e poche competenze.

Basterà consultare il manuale d’uso, consegnato insieme al condizionatore, avere un pò di delicatezza nello smontaggio dei filtri un po’ di attenzione onde evitare possibili danneggiamenti della struttura.

Per ciò ricorda che la pulizia dei filtri deve essere effettuata:

1. almeno una volta l’anno;
2. nella stagione primaverile;
3. seguendo le indicazioni del manuale d’uso;
4. con delicatezza per non danneggiare il condizionatore.

Per esseri sicuri che la pulizia dei filtri dei condizionatori sia perfetta.

Per esseri sicuri che la pulizia dei filtri dei condizionatori sia perfetta

Se si vuole una perfetta pulizia dei filtri o una sanificazione speciale, in modo da evitare qualsiasi diffusione di batteri, si possono utilizzare prodotti specifici venduti in negozi specializzati; oppure richiedere l’intervento di un installatore certificato.

La pulizia dei filtri del condizionatore rappresenta un gesto semplice, che però contribuisce in maniera importante al comfort dell’ambiente dove esse è installato, e garantisce sia la qualità dell’aria che la corretta gestione dell’impianto di climatizzazione, in quanto la pulizia dei filtri aiuta il condizionatore a mantenere i consumi ottimali, limitando così il dispendio di energia.

Noi di Air Teamdomotico consigliamo una pulizia regolare, se desideri un nostro intervento non esitare a contattarci.